È online il nuovo sito internet di G RENT

L’operazione si inserisce in un più ampio piano di crescita della proptech attiva nel settore dell’hospitality di immobili di lusso e di building dedicate a clientela corporate
È online il nuovo sito internet di G RENT
È online il nuovo sito web di G Rent Spa, proptech attiva nel settore dell’hospitality di immobili di lusso e di building dedicate a clientela corporate, quotata sul mercato EGM operante con il marchio Santandrea Top Properties & Luxury Houses (www.grentspa.com).
Il nuovo portale si inserisce in un progetto più ampio di sviluppo intrapreso dalla società per rafforzare la sua presenza sul mercato. Tra gli obiettivi di questo piano di crescita quello di puntare a un portafoglio di appartamenti in “build to rent” gestito con un processo interamente digitalizzato di almeno 400 unità entro il 2026. A questo si aggiunge la recente operazione strategica, attraverso DB Real Estate – holding di partecipazioni della famiglia Di Bartolo (alla guida anche di G Rent) – per creare una partnership con ATLAS SGR e arrivare alla costruzione di un fondo immobiliare da 200 milioni di euro volto ad accompagnare la crescita della società nel “build to rent”.
“Abbiamo deciso di dare un nuovo volto digitale a G Rent come segno della nostra rinnovata vitalità, per continuare a crescere sul mercato e diventare partner di grandi progetti immobiliari”, ha dichiarato Emiliano Di Bartolo, amministratore delegato di G-Rent. “Il nuovo sito web darà un importante contributo nello sviluppo del modello di business su cui ci concentreremo nel prossimo futuro, ovvero il build to rent, seguendo una nuova tendenza all’interno del segmento proptech, incentrata sul principio della casa come servizio, dove l’accesso è più importante del possesso. Siamo convinti che Milano e le altre grandi città italiane siano ormai pronte ad accogliere questo cambio di paradigma, dovuto sia alle nuove necessità lavorative, sia all’aumento dei prezzi delle case nei grandi centri, fuori portata anche per molti professionisti”.
Il nuovo sito web di G Rent è immediato e di facile navigazione, e articolato in diverse sezioni principali. In “Azienda” i navigatori possono trovare tutte le informazioni sulla società, i valori base e i principi che guidano l’attività, oltre ai numeri aggiornati in tempo reale su proprietà, valore del portfolio e Paesi dove è presente. In “Persone” si possono conoscere i professionisti che guidano la società, tra cui i fondatori Emiliano Di Bartolo e Antonio Ferrara. In “Investor relations” sono accessibili tutti i documenti essenziali per gli investitori come modello di governance, report finanziari e comunicazioni finanziarie e istituzionali. In “Portfolio” è possibile accedere ai portali di tutte le società collegate a G-Rent, come Santandrea Luxury houses & Top properties. G Rent S.p.A Nata nel 2019, G Rent S.p.A. (che opera con il marchio Gabetti Short Rent) è una Proptech Company attiva nel settore dell’Hospitality di immobili di lusso. La società opera attraverso due linee di business: Gabetti Short Rent – Luxury Houses che offre servizi dedicati a clientela privata per la gestione in full outsourcing di immobili di altissimo pregio destinati allo Short Rent e Gabetti Short Rent – Corporate Houses con una offerta per investitori e sviluppatori per la gestione in full outsourcing di pacchetti di unità immobiliari destinate allo Short, Medium e Long Rent per una clientela che si sposta per motivi di lavoro. Gabetti Short Rent rappresenta un unicum nell’ambito dei Property Manager, avendo come Core Business lo Short Rent degli immobili di lusso. Il valore medio minimo di mercato per entrare nel portafoglio dell’azienda si attesta sopra i 2,5 milioni di euro per unità, con un ticket medio minimo di circa 12.000 euro/settimana.

Link: https://www.grentspa.com
Domus
Rivista di architettura, design e arte

I migliori siti gratuiti direttamente nella tua casella di posta elettronica. Gratis!