La regione turistica dell’Alto Adige celebra il suo grande rilancio, anche online

Booking Südtirol si presenta con un nuovo design, dalla navigazione più semplice, ottimizzato per i dispositivi digitali
La regione turistica dell'Alto Adige celebra il suo grande rilancio, anche online
Le vacanze in Alto Adige sono sempre più apprezzate dai viaggiatori: basti pensare che tra gennaio e aprile Booking Südtirol ha registrato circa 35.000 prenotazioni attraverso la sua piattaforma e tutti i canali collegati. Ciò significa che il numero di prenotazioni online effettuate in quattro mesi tramite questo canale raggiunge la metà del totale dell’intero 2021. Il confronto diretto con lo stesso periodo dell’anno precedente risulta ancora più chiaro: a causa della pandemia, tra gennaio e aprile 2021 erano state effettuate solo 7.500 prenotazioni, circa un quinto rispetto a quest’anno.
“Questi dati confermano in modo eclatante che l’Alto Adige è tornato a essere una destinazione turistica di primissimo piano”, spiega Klaus Berger, vicepresidente dell’Associazione albergatori e pubblici esercenti di Bolzano (HGV) che gestisce la piattaforma di prenotazione Booking Südtirol.
L’associazione è orgogliosa di poter presentare la piattaforma di prenotazione completamente rinnovata “in tempo per la forte ripresa del turismo”, ammette Berger. L’esperienza dell’utente, soprattutto tramite dispositivi mobili, è stata migliorata, il menu di navigazione è stato riprogettato in modo intuitivo e la navigazione è stata ulteriormente semplificata. Le camere disponibili e i corrispondenti pacchetti vacanza vengono ora visualizzati chiaramente con un semplice clic. Il sito ha un nuovo design e anche il logo è stato rivisto. Il nuovo front-end è online da metà maggio.
Sul portale www.bookingsuedtirol.com è oggi possibile prenotare 2.400 strutture ricettive, dagli hotel benessere a 5 stelle fino a campeggi e agriturismi. Inoltre sul sito vengono proposti speciali pacchetti vacanza e offerte esclusive che possono essere prenotate unicamente tramite la piattaforma. Le commissioni per le attività affiliate rimangono contenute, “in modo che gli ospiti e le aziende possano beneficiare in egual misura di Booking Südtirol”, sottolinea Berger.

Link: https://www.bookingsuedtirol.com/it

Ricevi gratis i nuovi siti via email:


Gestito da FeedBurner

Seguici